A Milano la Fontana delle Quattro Stagioni

di Ugo Rossi

Se avete occasione di passare nel nuovo quartiere di City Life, fermatevi sotto le grandi torri in Piazza Giulio Cesare e vedrete una bella struttura: la Fontana delle Quattro Stagioni, inaugurata nel 1927, per abbellire e dare un nuovo assetto urbanistico alla zona dove stava nascendo la nuova Fiera Campionaria. 

Fontana delle Quattro Stagioni ©Comune di Milano


I lavori della Fontana delle Quattro Stagioni furono affidati all’ architetto Renzo Gerla, che per Milano realizzò anche molte altre strutture e che, in soli 3 mesi, riuscì a portare a termine l’imponente opera.
Nonostante lo stile classico, la fontana si inserisce alla perfezione nel contesto della zona ed è molto guardata e fotografata.
Ma perché si chiama così? il nome deriva dalle statue a decorazione del bordo che rappresentano appunto le Quattro Stagioni.
Oltre a queste, il manufatto è abbellito anche da altri fregi che ne danno un tocco di eleganza in più.

Particolare della Fontana delle Quattro Stagioni ©Comune di Milano


Nel 1943 la fontana fu colpita da una bomba che ne distrusse le statue. Quelle che infatti vediamo oggi sono state rifatte nel 1953, ma il fascino della fontana resta immutato, specialmente di notte. Luci colorate e giochi d’acqua creano sfondi e spettacoli indimenticabili che, secondo lo stesso Gerla, potrebbero essere associate alla musica delle Quattro Stagioni di Vivaldi. 

Giochi d’acqua della Fontana delle Quattro Stagioni ©Comune di Milano

Cosa aspettate ad andare a vederla e mandarci le foto della vostra visita? 
A domenica prossima con un altro racconto della nostra bella Milano che non finisce mai di stupire. 

Ugo Rossi
Ugo Rossihttp://www.enjoyitalygo.com
Ugo Rossi: Giornalista pubblicista mi occupo da anni di accoglienza alberghiera e comunicazione. Amo il nostro Paese che ritengo il più bello del mondo e cerco di regalare emozioni a chi lo viene a visitare. Il mio motto? Strenuo difensore dell’uso della nostra lingua, alle persone piene di sè, preferisco di gran lunga le persone piene di se. Collaboro con EnjoyItalyGo per diffondere le bellezze italiane nel mondo.

Related Stories

spot_img

Discover

Scoprire l’Alta Valle Brembana con “Le Erbe del Casaro”

Un'Esperienza Enogastronomica Unica Se sei alla ricerca di un'esperienza autentica che unisca natura, cultura e...

Yukimura Dojo Parabiago sugli imminenti Tatami Internazionali

Due atleti straordinari nel mondo dello sport dello Yukimura Dojo di Parabiago sfideranno i loro avversari sul palcoscenico internazionale delle gare di arti marziali. Luca Laveglia e Stefano Parmigiani, entrambi cinture nere di Nippon Kempo, porteranno l'onore dell'Italia rispettivamente in Messico e in Giappone nel corso del 2024.

Il vino come fulcro del turismo: Una prospettiva italiana

Nel pittoresco borgo di Dozza, gioiello incastonato nelle colline dell'Emilia-Romagna, si terrà un evento senza precedenti destinato a illuminare il ruolo del vino nel panorama turistico italiano. Il convegno "Il ruolo del vino come driver turistico", organizzato con cura da Enoteca Regionale Emilia-Romagna, Fondazione Dozza Città d’Arte e il Comune di Dozza, si terrà venerdì 10 maggio alle ore 17:00, nella maestosa cornice della restaurata Sala Grande della Rocca di Dozza (BO).

Viaggia in Friuli con i treni storici

Un viaggio a bordo dei treni storici nel cuore del Friuli, ecco come puoi prenotare i tuoi biglietti e altre informazioni utili.

Scopri il Friuli Venezia Giulia con il Trenino Storico

In Friuli fino al 15 dicembre, sono previsti ben 24 appuntamenti che ti condurranno alla scoperta della regione con i treni storici

In Friuli con i Treni Storici a Luglio, Agosto,...

Visita il Friuli con i treni storici con un calendario ricco di appuntamenti ed itinerari fra storia e natura per tutta l'estate 2024

Popular Categories

Comments