Gli Orti Botanici della Lombardia

Giornata mondiale della biodiversità

Di Silvia Sperandio

Proclamata dalle Nazioni Unite nel 2000 la Giornata Mondiale della Biodiversità fu istituita per celebrare l’adozione sulla Convenzione sulla Diversità Biologica, firmata nel 1992 a tutela delle diversità biologiche della Terra. Quest’anno la ricorrenza cade il 22 Maggio, così dal 15 al 22 maggio 2021 gli Orti Botanici della Lombardia, promuovono varie iniziative adatte a tutte le età. Gli Orti coinvolti sono quello di Città Studi e Brera a Milano, il Giardino botanico “G.E. Ghirardi” di Toscolano Maderno, l’Orto botanico di Pavia e le due sezioni dell’Orto “Lorenzo Rota” di Bergamo.

Lombardia: Orto Botanico di Città Studi a Milano
Lombardia, Per una gita da fare in famiglia anche con i bambini, EnjoyItalyGo vi consiglia l’Orto Botanico di Città Studi a Milano

Martin Kater, presidente della Rete degli orti botanici della Lombardia:

Gli orti botanici sono un vero e proprio museo a cielo aperto, angoli preziosi per la conservazione e lo studio di numerose specie di arbusti, fiori e piante, molte delle quali in via di estinzione, delle vere e proprie collezioni da preservare. Ecco perché la Rete degli orti ha scelto di aderire a entrambe le Giornate mondialiGli orti botanici sono musei della biodiversità e, grazie a questa settimana di iniziative, vorremmo che negli orti si entrasse da visitatori curiosi per uscire da cittadini con qualche consapevolezza in più verso un patrimonio di inestimabile valore e bellezza”.

Il Giardino Botanico di Bormio ha un’estensione di circa 14.000 mq e ospita 1.500 specie vegetali, poco meno di 800 delle quali appartengono alla flora del Parco dello Stelvio.
Il Giardino Botanico di Bormio ha un’estensione di circa 14.000 mq e ospita 1.500 specie vegetali, poco meno di 800 delle quali appartengono alla flora del Parco dello Stelvio.

il 18 maggio e il 22 maggio nella Rete degli orti botanici della Lombardia, per celebrare le Giornate mondiali dei musei e della biodiversità da fare con adulti e bambini è proposta la rassegna Orti botanici: il FUTURO ha radici (e piante) antiche. L’obiettivo è quello di mostrare e raccontare il grande patrimonio di biodiversità presente negli orti e più in generale sul nostro pianeta accompagnato dalle azioni sostenibili alla sua conservazione. Grandi e bambini imparano così l’importanza della salvaguardia ambientale, fondamentale per mantenere l’equilibrio dell’ecosistema.

Lombardia: l'Orto Botanico di Bergamo "Lorenzo Rota" si trova a Colle Aperto di Città Alta ed è un piccolo laboratorio naturalistico custodito con dedizione e amore per la natura.
Lombardia: l’Orto Botanico di Bergamo “Lorenzo Rota” si trova a Colle Aperto di Città Alta ed è un piccolo laboratorio naturalistico custodito con dedizione e amore per la natura.

Visite guidate agli Orti Botanici della Lombardia

Nella settimana dal 15 al 22 maggio, come detto, gli Orti Botanici della Lombardia aprono le loro porte a diverse attività adatte a chiunque e molto belle da fare in famiglia con i bambini. In programma ci sono le visite guidate, i percorsi tematici, i laboratori e gli incontri culturali  degli Orti milanesi di Città Studi e Brera, del Giardino botanico “G.E. Ghirardi” di Toscolano Maderno, dell’Orto botanico di Pavia e delle due sezioni dell’Orto “Lorenzo Rota” di Bergamo. Bisognerà aspettare Giugno invece per la riapertura del Giardino alpino “Rezia” di Bormio.

Le iniziative si rivolgono a persone di ogni età e sono consultabili sul sito della Rete, qui ve ne proponiamo alcune:

  • Giardino botanico “G.E. Ghirardi” di Toscolano Maderno il 16 maggio, dalle 15.00 alle 18.00, “E quindi uscimmo a riveder le piante. Un pomeriggio da ricercatori – fare ricerca in Orto”, a cura di Gelsomina Fico e Claudia Giuliani.
  • Orto botanico di Brera dedicherà un webinar dal titolo “Ginkgo: cosa ci può insegnare un fossile vivente” alle due piante più antiche dell’orto, il 22 maggio (l’Orto in questa data sarà chiuso. Il link per collegarsi al webinar è: https://bit.ly/3vOiaIh).
  • mentre laboratori per bambini sono previsti sempre nella giornata del 22 maggio negli Orti botanici di Pavia, Bergamo e Città Studi.
Lombardia: Orto Botanico Toscolano Maderno noto anche come Giardino botanico sperimentale "Emilio Ghirardi" ha una superficie di 10.000 mq e accoglie principalmente piante medicinali. Fu fondato infatti dal proprietario della azienda farmaceutica Simes la cardioterapica, il professor Giordano Emilio Ghirardi
Lombardia: Orto Botanico Toscolano Maderno noto anche come Giardino botanico sperimentale “Emilio Ghirardi” ha una superficie di 10.000 mq e accoglie principalmente piante medicinali. Fu fondato infatti dal proprietario della azienda farmaceutica Simes la cardioterapica, il professor Giordano Emilio Ghirardi

INFO UTILI

  • Tempo: Mezza Giornata
  • Difficoltà:Da facile a medio, dipende dall’Orto Botanico.
  •  Viaggi con il cane: Negli Orti Botanici i cani non possono entrare.
  • Se invece cerchi una gita da fare con i bambini dai 5 anni ecco fatto! è una bella passeggiata sia per i grandi che per i bambini.
  • Neo mamme e bimbi 0-3 anni: questa gita è adatta alle neo mamme e ai bimbi da 0 a 3 anni. I sentieri sono facilmente percorribili con passeggini e carrozzine. Gli orti botanici montani sono invece poco adatti a passeggini e carrizzine.
  • Per gruppi, di adulti o di famiglie con bambini.
  • Persone con disabilità:I sentieri sono per la maggior parte agibili e fruibili anche da persone con disabilita’. Consiglio di contattare l’Orto Botanico di iteresse per verificare tale informazione.
  • Rete stradale e mezzi pubblici: nella maggior parte dei casi gli orti sono raggiungibili da mezzi pubblici.
  • Dove mangiare: Date le numerose restrizioni imposte dalle norme di contenimento del covid-19, è bene contattare i punti di ristoro, il Comune o la guida turistica per potersi organizzare al meglio.  Una guida locale certificata e autorizzata, saprà darvi informazioni dettagliate e aggiornate in tempo reale.
  • Dove dormire: In loco ci sono molte strutture ricettive fra hotel, bed & breakfast, appartamenti ecc.

Inoltre per verificare programmaoraricosti d’ingresso e modalità di prenotazione è fortemente consigliata la consultazione del sito www.reteortibotanicilombardia.it e dei siti dei singoli orti: Orti milanesi di Città Studi e Brera (per verificare giorni e orari di apertura: www.ortibotanici.unimi.it), del Giardino botanico “G.E. Ghirardi” di Toscolano Maderno, dell’Orto botanico di Pavia (per giorni e orari di apertura: https://ortobotanico.unipv.eu) e delle due sezioni dell’Orto “Lorenzo Rota” di Bergamo (per giorni e orari di apertura: www.ortobotanicodibergamo.it). Sulla strada della riapertura invece il Giardino alpino “Rezia” di Bormio, che riprenderà l’attività a partire da giugno (www.stelviopark.it).

Una gita da fare in famiglia che unisce un magnifico itinerario di trekking alla scoperta delle Trincee di Cassano Valcuvia a Varese, con un pranzo delizioso pienamente inclusivo e sostenibile al Grotto del Sorriso.
Silvia Sperandiohttp://www.enjoyitalygo.com
Professionista dell'Hospitality e Tourism Solution Developer, lavora nel turismo da sempre valorizzando il territorio locale. E' stata Food & Beverage Manager alla Hilton Garden Inn e Direttore d'Albergo in alberghi 4 stelle oltre che Concierge Les Clefs d'Or. Dal 2017 organizza corsi di formazione professionale per varie realtà nel mondo dell’ospitalità fra le quali A.L.P.A. (Associazione Lombarda Portieri d’Albergo); U.I.P.A. (Unione Italiana Portieri d’Albergo); FORMATEMP e società private. Si occupa di consulenza e formazione nel campo del turismo, Hospitality e food and beverage. EnjoyItalyGo è il suo progetto editoriale, di cui è fondatrice ed editore, attraverso il quale desidera far conoscere il genius loci dell’Italia, nel mondo. E' innamorata dell’Italia e insieme ai talentuosi autori di EIG e ai molti professionisti con cui collabora, desidera portare la cultura del Bel Paese nel mondo. "I have always worked in the hospitality and tourism industry, in hotels, restaurants and airlines where I had Niki Lauda too as a boss. Since 2017 I have been organizing professional training courses for many establishments in the hospitality industry, including A.L.P.A. (Lombard Association of Hotel Porters); U.I.P.A. (Italian Union of Hotel Porters); FORMAT TEMP. I deal with consulting and training in the field of tourism, hospitality and food and beverage. EnjoyItalyGo is my new project, of which I am the founder, through which I want to make known the genius loci of Italy in the world. I am in love with Italy and together with the talented editors of EIG and the many professionals I work with, I will let you discover it!

Related Stories

Discover

Arriva la seconda edizione di Venice Cocktail Week

Dopo il successo della prima edizione in dicembre 2021, Venice Cocktail Week torna a...

In Molise a Castel del Giudice c’è la Festa...

Laboratori del gusto, raccolta delle mele, visite guidate, escursioni nella natura d’autunno, street band...

Vini per l’estate. 5 idee anti caldo

Cosa bere a 40 gradi? La prima cosa a cui pensiamo è l’acqua o...

Dove si trova il ponte tibetano più lungo al...

505 metri di adrenalina pura, tanto è lungo il ponte tibetano più lungo al mondo che si trova a Dossena (BG) in Italia.

Un tuffo nell’entroterra della Liguria

Se l'estate è troppo affollata in spiaggia, vai a tuffarti nei laghetti della Liguria, immersi nel verde tra il fresco delle fronde.

Un’oasi verde a Milano

Cascina Cuccagna, oasi verde a Milano, spazio ideale per il relax e tante attività per grandi e bambini.

Popular Categories

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here