Risate a volontà alla Carton Boat Race 2020

18 temerarie squadre si sfidano a colpi di cartone e pagaia

Di Silvia Sperandio

Si è svolta sabato 12 Settembre la 1°edizione della Carton Boat Race 2020 a Luino nella splendida cornice del Lago Maggiore. 18 squadre, composte da impavidi marinai, si sono sfidate in una gara a dir poco esilarante tra colpi di ingegno e di pagaia in un clima di assoluta allegra e inclusività mentre la giuria segnava tempi e …. papere. Una gara bizzarra? Decisamente sì.

Inizia la gara, le barche della Carton Boat Race 2020 scendono in acqua e se ne vedono di tutti i colori tra naufragi e stupefacenti tagli di traguardo.
I Protagonisti

Sono 18 i team circa 60 i partecipanti e 3 le regioni che, con grande spirito di iniziativa, hanno lavorato duramente per mettere in acqua le loro barche. Se pensi che gli unici materiali ammessi sono stati cartone e scotch da pacchi puoi immaginare quanto impegno, dedizione e ingegno uniti ad una fervida creatività siano stati messi in campo. Un’impresa tutt’altro che facile e scontata.

Gli Organizzatori e tutto lo staff dell’evento Carton Boat Race 2020 tenutosi a Luino nella splendida cornice del Lago Maggiore.
La proposta di organizzare questa particolare gara sportiva arriva da Marco Massarenti presidente sia di Unimpresa Federazione Nazionale Sport e Tempo Libero che 
dall’associazione ASD Sport senza barriere.

Unimpresa è presente su tutto il territorio italiano e con la sua Federazione Nazionale Sport e Tempo Libero promuove lo sport in tutti i suoi aspetti educativi, la cultura che si palesa anche attraverso la creatività e importantissimo, il turismo sociale inteso come risorsa e valorizzazione dell’ambiente. Massimo Massarenti si sta impegnando, confrontandosi con istituzioni pubbliche ed enti privati, per abbattere le barriere architettoniche e rendere così accessibile a tutti la fruizione degli spazi comuni.
 
ASD Sport senza barriere nasce con lo scopo di fare dello sport un momento davvero inclusivo per tutti, nel rispetto dell’ambiente e della persona.

I partecipanti sono sia grandi che bambini, la squadra più giovane è composta da bambine di 9-10-11 anni ma alla Carton Boat Race la gara è aperta a tutti: hanno partecipato con grande spirito anche i ragazzi con fragilità delle associazioni ANFAS e Costa Sorriso che se la sono giocata in piena parità con canottieri, maestre di scuola, agricoltori, ballerini professionisti, studenti universitari e non ultimi gli ingegneri…. Tutti uguali, tutti con lo stesso entusiasmo e lo stesso sorriso sulle labbra e la voglia di divertirsi e vincere gli ambiti premi sfidandosi nella gara più pazza di Luino in un ambiente assolutamente inclusivo e rispettoso della persona in quanto tale. 

I Ragazzi della squadra dei Goonies. Carton Boat Race 2020_Luino_ Lago Maggiore
I preparativi

Pomeriggio di metà settembre, il Lago Maggiore a Luino riflette le montagne sovrastate dal cielo terso mentre il sole risplende e scalda l’aria già frizzante. Sono le 14.00 e l’adrenalina per l’imminente gara della 1° edizione della Carton Boat Race sale mentre il tempo stringe. Il lavoro di squadra che ha visto ciascun team unito durante l’estate è fondamentale; Il progetto, le prove di assemblamento, i test in acqua stanno per incontrare l’ora della verità. Le squadre hanno solo 120 minuti per dare forma e vita alle imbarcazioni svelando la propria creatività. Ce la faranno a scivolare veloci sull’acqua del Verbano per 130 mt e raggiungere il traguardo? C’è cartone ovunque e scotch da pacchi usato a nastro per sigillare, incollare, chiudere… ogni minima azione è studiata per scongiurare il naufragio.  Le barche sono tutte diverse, c’è chi punta a farla bassa e super veloce, chi si lancia in bellissime e coloratissime decorazioni, chi si presenta stile barile di salvataggio e chi pare abbia studiato una super astronave…Ce la faranno i nostri eroi? Chi arriverà a traguardo e chi naufragherà prima? Gli ispettori di gara si aggirano tra le postazioni di lavoro per accertarsi che tutti seguano le regole. Non ci sono eccezioni per nessuno, questa competizione sportiva dilettantistica ed estremamente ludica è lo specchio dell’inclusione nel suo concetto più vero e profondo.

Squadra del BagherOne. Carton Boat Race 2020_Luino_ Lago Maggiore

“I nostri ragazzi del progetto MAI PIU’ SOLI, dell’associazione Costa Sorriso: Dunia, Mattia e Martino hanno lavorato con impegno e senza sosta presentandosi puntuali ad ogni incontro per più di un mese. Hanno trasformato la loro timidezza in grinta, La loro paura in desiderio di collaborare. Hanno dato sfogo alla creatività imparando a prendere l’iniziativa. Questa gara ha creato un gruppo coeso dove tutti hanno collaborato con gioia e rispetto….”

Elena Travaini  Team Leader della barca in concorso Smilelicopter che ha vinto il premio Loveboat
L’ora della verità

Ma ecco risuonare nell’aria i rintocchi dell’orologio… sono le 16.00! Marco Massarenti ordina  lo stop ai lavori. Giù l’attrezzatura e su le mani, 4 passi lontani dalla barca di cartone ed ecco…. Le squadre vengono chiamate a ritirare il contrassegno identificativo da apporre sullo scafo per gareggiare…. L’emozione è alle stelle, i supporter applaudono e la musica incalza ed incita i valorosi atleti. E’ l’ora della verità… tutti in acqua!

We are the champions! Le simpatiche premiazioni

Le premiazioni hanno tenuto conto di criteri diversi quali i tempi di navigazione e valutazioni artistiche o di originalità dell’imbarcazione. Sono state premiate le seguenti Carton Boat:

Premio CROCIERA Arrivata al traguardo nel minor tempo 2:41:01 se lo aggiudicano: Bottegon del la Fernanda direttamente da Alessandria

Premio SOPRAVVISSUTI “Arrivata al traguardo con il secondo miglior tempo 3:01:03” se lo aggiudicano: Le Teste a Caso

Premio NAUFRAGHI Arrivata al traguardo con il terzo miglior tempo di 3:01:04 vince L’Olandese Volante;

Premio ABISSO “La prima ad affondare” se lo aggiudicano: Le Fortunelle

2 vittorie per ai ragazzi di Smilelicopter :Premio LOVE BOAT La barca piu’ bella e il premio per la barca PIU’ SCENOGRAFICA

Tutti i bambini in gara hanno vinto la medaglia ed un omaggio così come tutti i team delle imbarcazioni che come tempo si sono classificate dal 4° posto al 18°.

Descrivere le performance di ciascun gruppo sarebbe lungo e toglierebbe la magia del momento, La Redazione di EnjoyItalyGo ha pensato di farti vivere questi momenti attraverso i video e le foto girati sul posto …. Un po’ come se stessi vivendo live l’evento. Guardali, sorridi, condividi e metti un mi piace alle pagine se ti fa piacere. Buon divertimento!

Trovi le nostre foto e i nostri video su:

la nostra pagina https://www.facebook.com/EnjoyItalyGo/

nell’album https://www.facebook.com/media/set/?vanity=EnjoyItalyGo&set=a.154021949695452

You Tube: EIG_Tourism Italian experience

Redazione EnjoyItalyGo
Redazione EnjoyItalyGohttp://www.enjoyitalygo.com
Viaggiamo in Italia alla scoperta di luoghi meravigliosi da proporti per farti vivere un'esperienza unica ed indimenticabile. Noi della redazione di EnjoyItalyGo siamo prima di tutto un gruppo di amici che condivide la passione per il turismo e lo vede da prospettive differenti. Ciascuno di noi vive il turismo quotidianamente lavorandoci dentro! Silvia, Ugo e Jack operano nell'Hospitality a stretto contatto sia con i manger dell'ospitalità che con gli Ospiti dell'albergo; Ambra è un Hotel Manager; Elena è un vulcano di idee in costante eruzione e ha un punto di vista mooolto curioso ed autentico, mentre Olga è arrivata in Italia da turista e qui è rimasta avendo trovato l'amore. Andrea è appassionato di storia e di sport Abbiamo unito idee e talenti per metterli a vostra disposizione. Parlarti dell'Italia per noi è passione, emozione, è farti fare un'esperienza. Il Bel Paese è ricco di tutto questo, nella sua storia, all'interno di una ricetta o di un bicchiere di vino, dentro un museo. Passeggiando tra le vie di borghi e città oppure fra sentieri immersi nella natura, scoprirai con noi angoli insoliti ed affascinanti. resta solo da preparare la valigia e partire! Buona lettura La Redazione di EnjoyItalygo

Related Stories

spot_img

Discover

Scoprire l’Alta Valle Brembana con “Le Erbe del Casaro”

Un'Esperienza Enogastronomica Unica Se sei alla ricerca di un'esperienza autentica che unisca natura, cultura e...

Yukimura Dojo Parabiago sugli imminenti Tatami Internazionali

Due atleti straordinari nel mondo dello sport dello Yukimura Dojo di Parabiago sfideranno i loro avversari sul palcoscenico internazionale delle gare di arti marziali. Luca Laveglia e Stefano Parmigiani, entrambi cinture nere di Nippon Kempo, porteranno l'onore dell'Italia rispettivamente in Messico e in Giappone nel corso del 2024.

Il vino come fulcro del turismo: Una prospettiva italiana

Nel pittoresco borgo di Dozza, gioiello incastonato nelle colline dell'Emilia-Romagna, si terrà un evento senza precedenti destinato a illuminare il ruolo del vino nel panorama turistico italiano. Il convegno "Il ruolo del vino come driver turistico", organizzato con cura da Enoteca Regionale Emilia-Romagna, Fondazione Dozza Città d’Arte e il Comune di Dozza, si terrà venerdì 10 maggio alle ore 17:00, nella maestosa cornice della restaurata Sala Grande della Rocca di Dozza (BO).

Viaggia in Friuli con i treni storici

Un viaggio a bordo dei treni storici nel cuore del Friuli, ecco come puoi prenotare i tuoi biglietti e altre informazioni utili.

Scopri il Friuli Venezia Giulia con il Trenino Storico

In Friuli fino al 15 dicembre, sono previsti ben 24 appuntamenti che ti condurranno alla scoperta della regione con i treni storici

In Friuli con i Treni Storici a Luglio, Agosto,...

Visita il Friuli con i treni storici con un calendario ricco di appuntamenti ed itinerari fra storia e natura per tutta l'estate 2024

Popular Categories

Comments