Andrea Bocelli sceglie il Santuario di Loreto per il suo nuovo album

Lanciato il video “Ave Maria”

Di Silvia Sperandio

La Basilica Santuario maggiore della Santa Casa e della Madonna di Loreto nelle Marche

Il tenore toscano, Andrea Bocelli, si è recato a Loreto nelle Marche per ambientare il video della sua “Ave Maria”. La Pontificia Basilica Santuario Maggiore della Santa Casa e della Madonna di Loreto non è una scelta casuale in questo anno così duramente colpito dalla pandemia, dove in molti hanno cercato conforto nella spiritualità. Il Nuovo album “Believe” di Bocelli tocca i temi della fede e della sacralità e il video, dove compare anche la figlia Virginia, li rappresenta magistralmente.

Per questo non stupisce che il tenore abbia scelto proprio il Santuario della Santa Casa di Loreto, definita da Giovanni Paolo II il vero cuore mariano della cristianità, e di una terra che nel corso dei secoli è stata percorsa e vissuta da santi, beati e papi che hanno segnato la storia e la cultura della regione e d’Italia.” Racconta Maria Chiara Salvanelli nel suo comunicato stampa.

Il 7 dicembre scorso, sul canele Vevo di Andrea Bocelli è stato lanciato il video di “Ave Maria”, realizzato grazie alla collaborazione del Comune di Loreto e della Regione Marche, in cui è accompagnato dal violino della musicista ucraina Anastasiya Petryshak.

La Pontificia Basilica Santuario Maggiore della Santa Casa e della Madonna di Loreto

Il santuario mariano richiama ogni anno, pellegrini provenienti da tutta Italia e dal mondo che lì si recano per rendere culto di devozione verso i resti di quella che secondo la tradizione è la Santa Casa di Nazareth dove visse Gesù. Si narra infatti che nella notte tra il 9 e il 10 dicembre 1294, la Santa Casa sia stata trasportata dagli angeli sulla collina di Loreto. Nell’opera Storia della Santa Casa di Loreto, esposta in dieci brevi ragionamenti fra un sacerdote custode di S. Casa ed un divoto pellegrino – scritta da don Antonio Gaudenti, patrizio di Osimo e arcidiacono della Basilica Loretana – ed. seconda, Loreto 1790 è possibile trovare altre versioni relative alla traslazione della santa Casa.

Attorno a quella che pare essere la casa natia di Gesù, venne costruita fin dal 1294 una chiesetta per proteggerla e custodirla e successivamente la basilica come la conosciamo oggi, per accogliere il numero sempre crescente di pellegrini.

La storia relativa al trasporto in volo della Santa Casa di Nazareth, crea anche un ponte di collegamento fra la Madonna e il mondo “dell’aviazione” già immaginato e ritratto da pittori del Cinquecento e del Settecento, ma sarà solo nel 1920 che il rapporto che lega la Madonna di Loreto ed il mondo aeronautico viene suggellato da Papa Benedetto XV che proclamò la Madonna “Aeronautarum Patrona” e nello stesso anno la Società Aviatori e Aeronauti inserì l’immagine della Santa Madre nella propria Bandiera. Loreto per tutto il 2020 e fino al 10 dicembre 2021 è protagonista del Giubileo Lauretano indetto da Papa Francesco in occasione proprio del Centenario della proclamazione della Vergine Lauretana Patrona degli Aviatori.

Lavoro nel mondo del turismo da sempre, in hotel, in ristoranti e compagnie aeree dove ho avuto anche Niki Lauda come capo. Dal 2017 organizzo corsi di formazione professionale per varie realtà nel mondo dell’ospitalità fra le quali A.L.P.A. (Associazione Lombarda Portieri d’Albergo); U.I.P.A. (Unione Italiana Portieri d’Albergo); FORMATEMP. Mi occupo di consulenza e formazione nel campo del turismo, Hospitality e food and beverage. EnjoyItalyGo è il mio nuovo progetto, di cui sono fondatrice, attraverso il quale desidero far conoscere il genius loci dell’Italia, nel mondo. Sono innamorata dell’Italia e insieme ai talentuosi redattori di EIG e ai molti professionisti con cui collaboro, ve la farò scoprire! Linkedin.

I have always worked in the world of tourism, in hotels, restaurants and airlines where I also had Niki Lauda as a boss. Since 2017 I have been organizing professional training courses for various realities in the hospitality world, including A.L.P.A. (Lombard Association of Hotel Porters); U.I.P.A. (Italian Union of Hotel Porters); FORMAT TEMP. I deal with consulting and training in the field of tourism, hospitality and food and beverage. EnjoyItalyGo is my new project, of which I am the founder, through which I want to make known the genius loci of Italy in the world. I am in love with Italy and together with the talented editors of EIG and the many professionals I work with, I will let you discover it! Linkedin. 
Un grande classico rivisitato in forma itinerante per l’estate 2020

Redazione EnjoyItalyGohttp://www.enjoyitalygo.com
Viaggiamo in Italia alla scoperta di luoghi meravigliosi da proporti per farti vivere un'esperienza unica ed indimenticabile. Noi della redazione di EnjoyItalyGo siamo prima di tutto un gruppo di amici che condivide la passione per il turismo e lo vede da prospettive differenti. Ciascuno di noi vive il turismo quotidianamente lavorandoci dentro! Silvia, Ugo e Jack operano nell'Hospitality a stretto contatto sia con i manger dell'ospitalità che con gli Ospiti dell'albergo; Ambra è un Hotel Manager; Elena è un vulcano di idee in costante eruzione e ha un punto di vista mooolto curioso ed autentico, mentre Olga è arrivata in Italia da turista e qui è rimasta avendo trovato l'amore. Andrea è appassionato di storia e di sport Abbiamo unito idee e talenti per metterli a vostra disposizione. Parlarti dell'Italia per noi è passione, emozione, è farti fare un'esperienza. Il Bel Paese è ricco di tutto questo, nella sua storia, all'interno di una ricetta o di un bicchiere di vino, dentro un museo. Passeggiando tra le vie di borghi e città oppure fra sentieri immersi nella natura, scoprirai con noi angoli insoliti ed affascinanti. resta solo da preparare la valigia e partire! Buona lettura La Redazione di EnjoyItalygo

Related Stories

Discover

Arriva la seconda edizione di Venice Cocktail Week

Dopo il successo della prima edizione in dicembre 2021, Venice Cocktail Week torna a...

In Molise a Castel del Giudice c’è la Festa...

Laboratori del gusto, raccolta delle mele, visite guidate, escursioni nella natura d’autunno, street band...

Vini per l’estate. 5 idee anti caldo

Cosa bere a 40 gradi? La prima cosa a cui pensiamo è l’acqua o...

Dove si trova il ponte tibetano più lungo al...

505 metri di adrenalina pura, tanto è lungo il ponte tibetano più lungo al mondo che si trova a Dossena (BG) in Italia.

Un tuffo nell’entroterra della Liguria

Se l'estate è troppo affollata in spiaggia, vai a tuffarti nei laghetti della Liguria, immersi nel verde tra il fresco delle fronde.

Un’oasi verde a Milano

Cascina Cuccagna, oasi verde a Milano, spazio ideale per il relax e tante attività per grandi e bambini.

Popular Categories

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here