Ghost hunter tour a Milano

EnjoyItalyGo ti propone il secondo spettrale tour

Di Ugo Rossi

Dopo una settimana di sosta, continua la “caccia ai fantasmi” che si nascondono nei posti conosciuti e no di Milano.

Il primo “avvistamento” si verifica alla Scala. Secondo la leggenda all’interno del famoso teatro vicino al loggione lo spettro di Maria Callas, famoso soprano, si diletta a disturbare gli spettatori per vendicarsi di essere stata fischiata per una “stecca” durante l’esecuzione di un’opera.

Rimanendo in zona, un altro luogo dove aleggia l’anima di un fantasma è Palazzo Marino, sede del Comune della città meneghina. La storia racconta che la sua costruzione iniziò nel 1558 grazie a un banchiere genovese di nome appunto Tommaso Marino, uomo senza scrupoli che si era invaghito di Arabella Cornaro.

Piazza della Scala © Comune di Milano _Comune di Milano Laboratorio Fotografico foto di Andrea Scuratti

Quando la chiese in sposa al padre, egli volle in cambio la costruzione di un palazzo bello come quelli veneziani, luogo di origine della famiglia. L’uomo accettò e per erigerlo rase al suolo tutte le abitazioni che erano presenti nella zona, inimicandosi così i milanesi che lanciarono una maledizione sul cantiere definendolo un’“Accozzaglia di pietre, costruita grazie a molte ruberie, o brucerà, o crollerà, o sarà rubata da qualche altro ladro”. Tale anatema si verificò in quanto Arabella venne trovata impiccata in una casa di campagna e Tommaso Marino morì pieno di debiti senza portare a termine la costruzione del palazzo.

La sapete un’altra cosa? Un documento che abbiamo potuto vedere dice che, proprio a Palazzo Marino il 4 dicembre 1575 nacque Marianna de Leyva, suor Virginia Maria la futura Monaca di Monza, della quale racconterò la storia in una delle prossime puntate.

Ugo Rossi: Giornalista pubblicista mi occupo da anni di accoglienza alberghiera e comunicazione. Amo il nostro Paese che ritengo il più bello del mondo e cerco di regalare emozioni a chi lo viene a visitare. Il mio motto? Strenuo difensore dell’uso della nostra lingua, alle persone piene di sè, preferisco di gran lunga le persone piene di se. Collaboro con EnjoyItalyGo per diffondere le bellezze italiane nel mondo.

Qui trovi la prima parte del tour sulle tracce dei fantasmi di Milano. Ben altri quattro spettri abitano nel centro della città….
Una stuzzicante ricetta con gli ingredienti tipici lombardi: il riso e la Bonarda
L’hockey a Milano fa sul serio e scende in campo più deciso che mai a vincere
Stravagante e in lingua originale, la commedia è stata diretta da Chris Dingli. Con ballerini esilaranti, voli, salti e acrobazie nel vuoto, è facile rimanere a bocca aperta.
Silvia Sperandiohttp://www.enjoyitalygo.com
Professionista dell'Hospitality e Tourism Solution Developer, lavora nel turismo da sempre valorizzando il territorio locale. E' stata Food & Beverage Manager alla Hilton Garden Inn e Direttore d'Albergo in alberghi 4 stelle oltre che Concierge Les Clefs d'Or. Dal 2017 organizza corsi di formazione professionale per varie realtà nel mondo dell’ospitalità fra le quali A.L.P.A. (Associazione Lombarda Portieri d’Albergo); U.I.P.A. (Unione Italiana Portieri d’Albergo); FORMATEMP e società private. Si occupa di consulenza e formazione nel campo del turismo, Hospitality e food and beverage. EnjoyItalyGo è il suo progetto editoriale, di cui è fondatrice ed editore, attraverso il quale desidera far conoscere il genius loci dell’Italia, nel mondo. E' innamorata dell’Italia e insieme ai talentuosi autori di EIG e ai molti professionisti con cui collabora, desidera portare la cultura del Bel Paese nel mondo. "I have always worked in the hospitality and tourism industry, in hotels, restaurants and airlines where I had Niki Lauda too as a boss. Since 2017 I have been organizing professional training courses for many establishments in the hospitality industry, including A.L.P.A. (Lombard Association of Hotel Porters); U.I.P.A. (Italian Union of Hotel Porters); FORMAT TEMP. I deal with consulting and training in the field of tourism, hospitality and food and beverage. EnjoyItalyGo is my new project, of which I am the founder, through which I want to make known the genius loci of Italy in the world. I am in love with Italy and together with the talented editors of EIG and the many professionals I work with, I will let you discover it!

Related Stories

Discover

Glamping tra le giraffe

Glamping, un'esperienza immersiva tra gli animali del parco faunistico Zoom di Torino.

Il Consorzio del Collio si tinge di rosa

Direzione al femminile in Friuli Venezia Giulia per il Consorzio di Tutela Vini Collio....

E’ francese la bottiglia di vino da record battuta...

La celebre casa d'aste fiorentina Pandolfini specializzata nel settore del vino con l'ultima asta...

Between Chambave and Saint-Marcel, an all-round sporty landscape.

By Silvia Sperandio Translated by Jack Davidson Walmsley A new landscape area will enhance all the...

Triora e il borgo delle streghe

La Liguria nel suo entroterra ospita da oltre 500 anni il borgo delle streghe, Triora.

La pastiera napoletana: storia e origini del dolce di...

Pasqua a Napoli: un’associazione che ci proietta subito in una dimensione di festa, famiglia,...

Popular Categories

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here