Notte di San Lorenzo 2020

Tra stelle cadenti e desideri

Di Silvia Sperandio

Arriva la notte dei desideri che fa sognare tutta l’Italia, questa sera e fino al 13 Agosto guardiamo il cielo ed emozioniamoci con lo spettacolo naturale del passaggio delle “stelle cadenti” e come da tradizione esprimiamo un desiderio; Qual’è il vostro? 

Ma cosa sono esattamente le stelle cadenti? conosciute anche come Lacrime di San Lorenzo o più comunemente Notte di San Lorenzo sono lo sciame meteorico delle Perseidi, così chiamate perchè pare che il punto da dove si vedano arrivare dalla prospettiva della Terra, sia al di sopra della costellazione di Perseo. quando il nostro pianeta, durante il suo tragitto di rivoluzione, attraversa nuvole di detriti e polveri lasciati dalle comete lungo la loro orbita attorno al Sole. Il risultato di questo passaggio è lo sciame di meteore che rilasciano una scia colorata nel cielo che varia dal giallo al rosso, dal blu al verde.

Stelle cadenti la notte di San Lorenzo.

Per godere appieno di questo meraviglioso spettacolo è bene stare all’aperto e senza fonti di luce artificiale, per intenderci meglio stare in mezzo ad un bel prato in campagna piuttosto che nel parco in città, ma cerchiamo di capire quali luoghi potrebbero essere i migliori in Italia.

Il 10 agosto è la data più popolare per vedere le stelle cadenti, da molti anni però non è più questo il giorno in cui ci sarà il picco, ovvero quando si potranno vedere più meteore (fino a 100 in un’ora!!). Per tutti quelli che non avranno tempo o voglia di guardare il cielo stanotte, tra la notte dell’11 e 12 agosto le “lacrime di san Lorenzo” daranno il meglio di sè raggiungendo appunto il picco dopo le 23.00 e fino a poco prima dell’alba.

Armatevi di pazienza, se siete in montagna cercate un bel prato, portatevi magari una copertina e trovatevi una posizione comoda che vi faccia stare a naso all’insù. Gli occhi impiegheranno da 7 a 10 minuti per adattarsi al buio ma passato questo tempo, il cielo vi sembrerà ancora più luminoso e vedrete molte più stelle.

Se siete al mare scegliete una bella spiaggia tranquilla, attenzione alle restrizioni notturne imposte da alcune amministrazioni locali, inoltre cercate una posizione sicura e possibilmente state in compagnia.

Redazione EnjoyItalyGohttp://www.enjoyitalygo.com
Viaggiamo in Italia alla scoperta di luoghi meravigliosi da proporti per farti vivere un'esperienza unica ed indimenticabile. Noi della redazione di EnjoyItalyGo siamo prima di tutto un gruppo di amici che condivide la passione per il turismo e lo vede da prospettive differenti. Ciascuno di noi vive il turismo quotidianamente lavorandoci dentro! Silvia, Ugo e Jack operano nell'Hospitality a stretto contatto sia con i manger dell'ospitalità che con gli Ospiti dell'albergo; Ambra è un Hotel Manager; Elena è un vulcano di idee in costante eruzione e ha un punto di vista mooolto curioso ed autentico, mentre Olga è arrivata in Italia da turista e qui è rimasta avendo trovato l'amore. Andrea è appassionato di storia e di sport Abbiamo unito idee e talenti per metterli a vostra disposizione. Parlarti dell'Italia per noi è passione, emozione, è farti fare un'esperienza. Il Bel Paese è ricco di tutto questo, nella sua storia, all'interno di una ricetta o di un bicchiere di vino, dentro un museo. Passeggiando tra le vie di borghi e città oppure fra sentieri immersi nella natura, scoprirai con noi angoli insoliti ed affascinanti. resta solo da preparare la valigia e partire! Buona lettura La Redazione di EnjoyItalygo

Related Stories

Discover

Glamping tra le giraffe

Glamping, un'esperienza immersiva tra gli animali del parco faunistico Zoom di Torino.

Il Consorzio del Collio si tinge di rosa

Direzione al femminile in Friuli Venezia Giulia per il Consorzio di Tutela Vini Collio....

E’ francese la bottiglia di vino da record battuta...

La celebre casa d'aste fiorentina Pandolfini specializzata nel settore del vino con l'ultima asta...

Between Chambave and Saint-Marcel, an all-round sporty landscape.

By Silvia Sperandio Translated by Jack Davidson Walmsley A new landscape area will enhance all the...

Triora e il borgo delle streghe

La Liguria nel suo entroterra ospita da oltre 500 anni il borgo delle streghe, Triora.

La pastiera napoletana: storia e origini del dolce di...

Pasqua a Napoli: un’associazione che ci proietta subito in una dimensione di festa, famiglia,...

Popular Categories

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here