Squilli di Musica Valle d’Aosta 2021

Un cerchio tra musica e danza dei Mamima Swan

Di Silvia Sperandio

Domenica 8 agosto 2021, alle ore 16.00, ad Arnad, in località Machaby, la Valle d’Aosta ti accoglie con lo spettacolo Un cerchio tra musica e danza dei Mamima Swan 2.0.

Lo spettacolo fa parte della manifestazione Squilli di Musica, Valle d’Aosta 2021svoltasi in occasione della scorsa Festa della musica, e rinviato causa maltempo all’8 agosto 2021.

Lo spettacolo si terrà nella suggestiva cornice di Machaby, in uno spazio all’aperto e con accesso gratuito.

Il progetto artistico Mamima Swan, ideato dal musicista Matteo Cigna si è sviluppato negli ultimi vent’anni come un ensemble musicale, laboratorio sonoro, atelier di danza.

Nel concreto, grazie a una composizione sempre diversa, Mamima Swan mette in scena un’esibizione unica e originale, in cui musica, danza e canto diventano una vera e propria esperienza di condivisione e contaminazione. Emerge qui la ricerca multietnica e multisensoriale di materiali, suoni, gesti, strumenti e ritmi per un’esperienza “multikulti”.

Uno spettacolo di musica e danza, dove si fondono esperienze provenienti da diverse culture musicali sia Etniche che Classiche, sia Rock Pop che Jazz come anche nell’ambito della musica improvvisata.

Si precisa che come definito con Decreto legge 23 luglio 2021 n. 105 relativo a “misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid 19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche”, per accedere all’area delimitata allo svolgimento dello spettacolo,Squilli di Musica Valle d’Aosta 2021, sarà necessario essere muniti di una delle certificazioni verdi Covid 19 di cui all’art. 9 comma 2.

MAMIMA SWAN 2.0:

Luca Benedetto – Tromba; Christian Russano – Chitarra; Marco Bellafiore – Contrabbasso; Emmanuele Pella – Batteria; Matteo Cigna – Percussioni; Giorgio Manella – Percussioni; Ludovico Botalla – Percussioni; Giulia Henriet, Gloria Ravazzin, Martina Dal Dosso – Danza

Special Guest: Dudu Kwathé – voce, percussioni.

La fiera dell’artigianato in Valle d’Aosta
Silvia Sperandio
Silvia Sperandiohttp://www.enjoyitalygo.com
Professionista dell'Hospitality e Tourism Solution Developer, lavora nel turismo da sempre valorizzando il territorio locale. E' stata Food & Beverage Manager alla Hilton Garden Inn, Front Office Manager e Concierge Les Clefs d'Or . Formatore certificato Cepas/ Bureau Veritas al nr 289 del Registro dei Corsi Qualificati. Dal 2017 organizza corsi di formazione professionale per varie realtà fra le quali: A.L.P.A. e U.I.P.A. Les Clefs d'Or; Formazione continua; Formazione finanziata e aziende. EnjoyItalyGo è il suo progetto editoriale, di cui è fondatrice ed editore, attraverso il quale desidera far conoscere l’Italia nel mondo. E' innamorata dell’Italia e insieme ai talentuosi autori di EIG e ai molti professionisti con cui collabora, desidera portare la cultura del Bel Paese nel mondo.

Related Stories

spot_img

Discover

Scoprire l’Alta Valle Brembana con “Le Erbe del Casaro”

Un'Esperienza Enogastronomica Unica Se sei alla ricerca di un'esperienza autentica che unisca natura, cultura e...

Yukimura Dojo Parabiago sugli imminenti Tatami Internazionali

Due atleti straordinari nel mondo dello sport dello Yukimura Dojo di Parabiago sfideranno i loro avversari sul palcoscenico internazionale delle gare di arti marziali. Luca Laveglia e Stefano Parmigiani, entrambi cinture nere di Nippon Kempo, porteranno l'onore dell'Italia rispettivamente in Messico e in Giappone nel corso del 2024.

Il vino come fulcro del turismo: Una prospettiva italiana

Nel pittoresco borgo di Dozza, gioiello incastonato nelle colline dell'Emilia-Romagna, si terrà un evento senza precedenti destinato a illuminare il ruolo del vino nel panorama turistico italiano. Il convegno "Il ruolo del vino come driver turistico", organizzato con cura da Enoteca Regionale Emilia-Romagna, Fondazione Dozza Città d’Arte e il Comune di Dozza, si terrà venerdì 10 maggio alle ore 17:00, nella maestosa cornice della restaurata Sala Grande della Rocca di Dozza (BO).

Viaggia in Friuli con i treni storici

Un viaggio a bordo dei treni storici nel cuore del Friuli, ecco come puoi prenotare i tuoi biglietti e altre informazioni utili.

Scopri il Friuli Venezia Giulia con il Trenino Storico

In Friuli fino al 15 dicembre, sono previsti ben 24 appuntamenti che ti condurranno alla scoperta della regione con i treni storici

In Friuli con i Treni Storici a Luglio, Agosto,...

Visita il Friuli con i treni storici con un calendario ricco di appuntamenti ed itinerari fra storia e natura per tutta l'estate 2024

Popular Categories

Comments