Cremona: Mediterranean sounds al museo

La memoria musicale del Mediterraneo tra melodie antiche e contemporanee

Di Redazione EnjoyItalyGo

Un’altra interessante notte al museo questa sera, alle ore 19.00 presso il Museo Archeologico S.Lorenzo di Cremona. L’appuntamento è inserito all’interno della programmazione della mostra in corso fino al 18 Ottobre e denominata “Làtèr – La Terra”.

Antiche musiche mediterranee magistralmente rappresentate da Nadia Bombelli (voce) e Angelo Cavallini (chitarra) che fondono suoni appartenenti al passato. La storia di viaggi, di incontri e di scambi, raccontata attraverso il suono il cui protagonista indiscusso è il mare che bagna “la culla della civiltà occidentale”. Le culture di Spagna, Francia, Italia e Nord-Africa si intersecano per dare origine a emozionanti melodie.

Nadia Bombelli (voce) e Angelo Cavallini (chitarra) daranno vita al concerto di antiche musiche mediterranee a Cremona presso il Museo Archeologico S.Lorenzo

L’ispirazione a questa musicalità arriva direttamente dalle esposizioni al Museo Archeologico S.Lorenzo di Cremona, della mostra “Làtèr – La Terra” in corso fino al 18 Ottobre . I reperti di epoca romana esposti, raccontano la civiltà romana che con le proprie conquiste ha unito sotto un unico vessillo tutte terre a confine del Mar Mediterraneo contaminando e facendosi contaminare dalle culture su cui nei secoli ha esteso il proprio dominio. La grandezza di un popolo si misura dalla capacità di integrare in sé quanto di nuovo altri possono portare, arte, conoscenze scientifiche, usi, costumi, rielaborando attraverso la conoscenza.

La locandina della mostra “Làtèr – La Terra” in esposizione al Museo Archeologico S. Lorenzo a Cremona fino al 18 Ottobre 2020.

L’evento, gratuito, in rispetto della normativa anti-covid è soggetto a prenotazione da effettuarsi telefonando al numero 366 6673881 dalle 9.00 alle 13.00, o allo 0372 407081 dalle 10.00 alle 16.00. O ancora scrivendo a: museoarcheologico@targetturismo.com

Redazione EnjoyItalyGo
Redazione EnjoyItalyGohttp://www.enjoyitalygo.com
Viaggiamo in Italia alla scoperta di luoghi meravigliosi da proporti per farti vivere un'esperienza unica ed indimenticabile. Noi della redazione di EnjoyItalyGo siamo prima di tutto un gruppo di amici che condivide la passione per il turismo e lo vede da prospettive differenti. Ciascuno di noi vive il turismo quotidianamente lavorandoci dentro! Silvia, Ugo e Jack operano nell'Hospitality a stretto contatto sia con i manger dell'ospitalità che con gli Ospiti dell'albergo; Ambra è un Hotel Manager; Elena è un vulcano di idee in costante eruzione e ha un punto di vista mooolto curioso ed autentico, mentre Olga è arrivata in Italia da turista e qui è rimasta avendo trovato l'amore. Andrea è appassionato di storia e di sport Abbiamo unito idee e talenti per metterli a vostra disposizione. Parlarti dell'Italia per noi è passione, emozione, è farti fare un'esperienza. Il Bel Paese è ricco di tutto questo, nella sua storia, all'interno di una ricetta o di un bicchiere di vino, dentro un museo. Passeggiando tra le vie di borghi e città oppure fra sentieri immersi nella natura, scoprirai con noi angoli insoliti ed affascinanti. resta solo da preparare la valigia e partire! Buona lettura La Redazione di EnjoyItalygo

Related Stories

spot_img

Discover

Scoprire l’Alta Valle Brembana con “Le Erbe del Casaro”

Un'Esperienza Enogastronomica Unica Se sei alla ricerca di un'esperienza autentica che unisca natura, cultura e...

Yukimura Dojo Parabiago sugli imminenti Tatami Internazionali

Due atleti straordinari nel mondo dello sport dello Yukimura Dojo di Parabiago sfideranno i loro avversari sul palcoscenico internazionale delle gare di arti marziali. Luca Laveglia e Stefano Parmigiani, entrambi cinture nere di Nippon Kempo, porteranno l'onore dell'Italia rispettivamente in Messico e in Giappone nel corso del 2024.

Il vino come fulcro del turismo: Una prospettiva italiana

Nel pittoresco borgo di Dozza, gioiello incastonato nelle colline dell'Emilia-Romagna, si terrà un evento senza precedenti destinato a illuminare il ruolo del vino nel panorama turistico italiano. Il convegno "Il ruolo del vino come driver turistico", organizzato con cura da Enoteca Regionale Emilia-Romagna, Fondazione Dozza Città d’Arte e il Comune di Dozza, si terrà venerdì 10 maggio alle ore 17:00, nella maestosa cornice della restaurata Sala Grande della Rocca di Dozza (BO).

Viaggia in Friuli con i treni storici

Un viaggio a bordo dei treni storici nel cuore del Friuli, ecco come puoi prenotare i tuoi biglietti e altre informazioni utili.

Scopri il Friuli Venezia Giulia con il Trenino Storico

In Friuli fino al 15 dicembre, sono previsti ben 24 appuntamenti che ti condurranno alla scoperta della regione con i treni storici

In Friuli con i Treni Storici a Luglio, Agosto,...

Visita il Friuli con i treni storici con un calendario ricco di appuntamenti ed itinerari fra storia e natura per tutta l'estate 2024

Popular Categories

Comments