I Tori Seduti battono l’Armata Brancaleone

Tori Seduti vincono nel finale

di Andrea Scheurer

I Tori Seduti battono l’Armata Brancaleone 2 a 1 a Milano ed ottengono i primi 3 punti stagionali nel campionato italiano di Para Ice Hockey. I South Tyrol Eagles, primi in classifica a punteggio pieno, ieri riposavano. Torneranno sul ghiaccio il 27 febbraio, in casa, contro l’Armata Brancaleone di Varese.

I Tori Seduti battono l'Armata Brancaleone
I Tori Seduti battono l’Armata Brancaleone. Foto di Carola Semino

Partita equilibrata e combattuta: i padroni di casa si portano in vantaggio allo scadere del secondo periodo. Gli ospiti ribaltano il risultato negli ultimi 5 minuti dell’incontro con due reti di Macrì.

Foto di Carola Semino

Primo periodo di studio tra l’Armata Brancaleone di Varese, che disputa i propri incontri casalinghi sul ghiaccio dell’Agorà di Milano, e i Tori Seduti di Torino. Ospiti pericolosi con due bei contropiedi ma Stillitano è attento e sventa entrambe le minacce. Torino tira molto dalla distanza: dalla linea blu parte un pallonetto insidioso che Stilliano, ancora una volta, para.

Sul finire del primo tempo l’Armata Brancaleone avrebbe l’occasione per passare in vantaggio: il contropiede varesino viene fermato dall’ottimo intervento di Araudo.

I Tori Seduti battono l’Armata Brancaleone. Foto di Carola Semino

Nella ripresa, gli ospiti si fanno subito pericolosi. Macrì parte da solo in contropiede, scarta il portiere ma il disco si infrange sul palo. I padroni di casa ci provano dalla lunga distanza e poi, approfittando di un errore difensivo torinese, avrebbero l’occasione per segnare. Disco conquistato nel terzo d’attacco da Radice che punta la porta ma non supera Araudo.

La partita aumenta di intensità ed entrambi i portieri sono chiamati in causa: prima Stilliano e poi Araudo sono molto attenti sulle conclusioni avversarie. A 30 secondi dalla fine del secondo tempo Radice, su passaggio filtrante di Stella, porta Varese in vantaggio.

I Tori Seduti battono l'Armata Brancaleone
Foto di Carola Semino

All’inizio del terzo tempo Varese subito pericoloso. I padroni di casa ci provano dalla distanza ma la conclusione va alta sopra la traversa. Il pareggio degli ospiti riapre la partita: Macrì, quando mancano poco più di 5 minuti al termine, parte in contropiede e trova la rete del pari.

Il vantaggio galvanizza gli ospiti: Torino chiama il Time Out per preparare gli schemi finali e provare a vincere l’incontro. Macrì, quando mancano 3 minuti circa dal termine, raddoppia: resiste alla carica dell’avversario e mette il disco sotto l’incrocio dei pali.

Sul finire del periodo, l’Armata Brancaleone prova a cercare la rete del pari, ma non ci riesce.

I Tori Seduti battono l'Armata Brancaleone
Foto di Carola Semino

Le formazioni

ARMATA BRANCALEONE VARESE: Santino Stillitano, Roberto Radice, Ambrogio Magistrelli, Stefano Sola, Alessandro Andreoni, Igor Stella, Lorenzo D’andrea, Davide Cesarano

TORI SEDUTI TORINO: Gabriele Araudo, Josè Machado, Fabio Piscitello, Marco Bertinotti, Paolo Barbero, Gabriele Lanza, Eusebiu Antochi, Andrea Macrì

Risultati e classifica

South Tyrol Eagles6
Sportdipiù Tori Seduti Torino3
Armata Brancaleone Varese0
1sab 26/09/202017:00Sportdipiù Tori Seduti TorinoSouth Tyrol Eagles2:6
1dom 27/09/202012:15Armata Brancaleone VareseSouth Tyrol Eagles0:6
2dom 07/02/202111:00Armata Brancaleone VareseSportdipiù Tori Seduti Torino1:2
3sab 27/02/202116:00South Tyrol EaglesArmata Brancaleone Varese
4sab 06/03/202117:00South Tyrol EaglesSportdipiù Tori Seduti Torino
5sab 13/03/202116:00Sportdipiù Tori Seduti TorinoArmata Brancaleone Varese
Riparte l'Italian Hockey League
Andrea Scheurer collabora con EnjoyItalyGo
Andrea Scheurer

Svizzero e italiano. Laureato in Storia Medievale. Da sempre amante dei castelli, percorro le strade della mia amata città, e non solo quelle, provandole ad immaginare nei secoli passati. Grande appassionato e tifoso di sport, in particolare dell’hockey su ghiaccio. Gioco da anni in una squadra amatoriale. Linkedin

Redazione EnjoyItalyGo
Redazione EnjoyItalyGohttp://www.enjoyitalygo.com
Viaggiamo in Italia alla scoperta di luoghi meravigliosi da proporti per farti vivere un'esperienza unica ed indimenticabile. Noi della redazione di EnjoyItalyGo siamo prima di tutto un gruppo di amici che condivide la passione per il turismo e lo vede da prospettive differenti. Ciascuno di noi vive il turismo quotidianamente lavorandoci dentro! Silvia, Ugo e Jack operano nell'Hospitality a stretto contatto sia con i manger dell'ospitalità che con gli Ospiti dell'albergo; Ambra è un Hotel Manager; Elena è un vulcano di idee in costante eruzione e ha un punto di vista mooolto curioso ed autentico, mentre Olga è arrivata in Italia da turista e qui è rimasta avendo trovato l'amore. Andrea è appassionato di storia e di sport Abbiamo unito idee e talenti per metterli a vostra disposizione. Parlarti dell'Italia per noi è passione, emozione, è farti fare un'esperienza. Il Bel Paese è ricco di tutto questo, nella sua storia, all'interno di una ricetta o di un bicchiere di vino, dentro un museo. Passeggiando tra le vie di borghi e città oppure fra sentieri immersi nella natura, scoprirai con noi angoli insoliti ed affascinanti. resta solo da preparare la valigia e partire! Buona lettura La Redazione di EnjoyItalygo

Related Stories

spot_img

Discover

Scoprire l’Alta Valle Brembana con “Le Erbe del Casaro”

Un'Esperienza Enogastronomica Unica Se sei alla ricerca di un'esperienza autentica che unisca natura, cultura e...

Yukimura Dojo Parabiago sugli imminenti Tatami Internazionali

Due atleti straordinari nel mondo dello sport dello Yukimura Dojo di Parabiago sfideranno i loro avversari sul palcoscenico internazionale delle gare di arti marziali. Luca Laveglia e Stefano Parmigiani, entrambi cinture nere di Nippon Kempo, porteranno l'onore dell'Italia rispettivamente in Messico e in Giappone nel corso del 2024.

Il vino come fulcro del turismo: Una prospettiva italiana

Nel pittoresco borgo di Dozza, gioiello incastonato nelle colline dell'Emilia-Romagna, si terrà un evento senza precedenti destinato a illuminare il ruolo del vino nel panorama turistico italiano. Il convegno "Il ruolo del vino come driver turistico", organizzato con cura da Enoteca Regionale Emilia-Romagna, Fondazione Dozza Città d’Arte e il Comune di Dozza, si terrà venerdì 10 maggio alle ore 17:00, nella maestosa cornice della restaurata Sala Grande della Rocca di Dozza (BO).

Viaggia in Friuli con i treni storici

Un viaggio a bordo dei treni storici nel cuore del Friuli, ecco come puoi prenotare i tuoi biglietti e altre informazioni utili.

Scopri il Friuli Venezia Giulia con il Trenino Storico

In Friuli fino al 15 dicembre, sono previsti ben 24 appuntamenti che ti condurranno alla scoperta della regione con i treni storici

In Friuli con i Treni Storici a Luglio, Agosto,...

Visita il Friuli con i treni storici con un calendario ricco di appuntamenti ed itinerari fra storia e natura per tutta l'estate 2024

Popular Categories

Comments