TremosinesulGarda4All

Il progetto a Brescia per il turismo inclusivo raggiunge l’obiettivo

Si è conclusa la raccolta fondi lanciata a Palazzo Lombardia a favore della Pro Loco di Tremosine per l’acquisto di handbike e carrozzine per disabili motori che potranno finalmente godere dell’esperienza del trekking in percorsi dedicati con vista lago e non solo. Raccolti ben 8.850 euro con un tasso di raggiungimento dell’obiettivo del 148% grazie all’affetto e alla volontà di 70 sostenitori fra i quali anche il nostro magazine EnjoyItalyGo.

Il 24 Gennaio scorso, era stata lanciata a Palazzo Lombardia la raccolta fondi a sostegno del progetto di turismo inclusivo TremosinesulGarda4All per l’acquisto di attrezzature per l’accessibilità dei disabili alle esperienze turistiche nella zona di Tremosine, sul lato lombardo del Lago di Garda.

Il progetto diventa così realtà grazie al sostegno dei donatori e darà la possibilità ai disabili motori di poter fare esperienza di escursionismo in montagna, percorrendo sentieri panoramici o immergendosi nelle acque del lago con l’ausilio di attrezzature specifiche e molto costose. Tra gli equipaggiamenti sportivi per disabili che verranno acquistati sono previste bici da paraciclismo (handbike) e carrozzine da trekking o da bagno speciali, da mettere a disposizione dei cittadini e dei turisti affetti da disabilità che ne vogliono fare uso.

La Lombardia rafforza sempre di più la sua capacità di includere e offrire a tutti, siano essi turisti provenienti dall’estero o nostri connazionali, a maggior ragione a coloro che sono più fragili, la possibilità di godere delle bellezze del nostro territorio – ha commentato Barbara Mazzali, Assessore al Turismo, Moda e Marketing di Regione Lombardia -.

Tremosine sul Garda – il progetto inclusivo in Lombardia

Tremosinesulgarda4all presentato a Palazzo Lombardia è promosso da Pro Loco di Tremosine sul Garda in provincia di Brescia, e orgogliosamente sostenuto dalla Presidente Francesca Frigerio che se lo è preso a cuore, in quanto permeato di grande valore inclusivo dato dalla possibilità di far fare ai più fragili e alle loro famiglie, esperienze di trekking e di attività turistico sportive all’aria aperta.

La magica vista che si gode dalle tante terrazze di Tremosine, i borghi a strapiombo sul Lago di Garda e la maestosità della Strada della Forra, ci ricordano quanto piccoli e fragili siamo noi esseri umani e quanto immense e inaspettate sono le meraviglie del nostro territorio lombardo–   Mazzali lanciò l’invito a donare –affinché questo progetto potesse diventare realtà e fonte di ispirazione per altri, affinché la Lombardia si confermi leader nell’accoglienza-.  

Le attrezzature sportive saranno presto noleggiabili gratuitamente per tutti i turisti e cittadini che volessero fare esperienze di sport all’aria aperta, presso i locali della Pro Loco, dove verranno fornite anche informazioni dettagliate sui percorsi adatti e sulle altre attività ludiche a cui si può accedere in piena sicurezza così come appreso attraverso il progetto S.T.A.I. promosso e finanziato da Regione Lombardia. 

lRegione Lombardia: Progetto S.T.A.I., modello per paralimpiadi 2026 

Anche Regione Lombardia è in campo per facilitare l’accesso dei disabili a tutti i servizi di cui necessitano, inclusi quelli del turismo. In collaborazione con le principali associazioni che si occupano di disabilità, l’amministrazione regionale  ha promosso il progetto S.T.A.I. (Servizi  per un Turismo Accessibile e Inclusivo) con l’obiettivo di valorizzare i territori montani e lacustri. Dopo l’avvio nelle province di Brescia e Bergamo, in occasione del loro ruolo speciale quale Capitale della Cultura 2023, il modello STAI punta a essere replicato in altre province, anche in vista delle Olimpiadi e Paralimpiadi Milano-Cortina.

Silvia Sperandio
Silvia Sperandiohttp://www.enjoyitalygo.com
Professionista dell'Hospitality e Tourism Solution Developer, lavora nel turismo da sempre valorizzando il territorio locale. E' stata Food & Beverage Manager alla Hilton Garden Inn, Front Office Manager e Concierge Les Clefs d'Or . Formatore certificato Cepas/ Bureau Veritas al nr 289 del Registro dei Corsi Qualificati. Dal 2017 organizza corsi di formazione professionale per varie realtà fra le quali: A.L.P.A. e U.I.P.A. Les Clefs d'Or; Formazione continua; Formazione finanziata e aziende. EnjoyItalyGo è il suo progetto editoriale, di cui è fondatrice ed editore, attraverso il quale desidera far conoscere l’Italia nel mondo. E' innamorata dell’Italia e insieme ai talentuosi autori di EIG e ai molti professionisti con cui collabora, desidera portare la cultura del Bel Paese nel mondo.

Related Stories

spot_img

Discover

TRE MESI DI TOUR, ESPERIENZE E LABORATORI NELLE TERRE...

Tre mesi di tour guidati, esperienze autentiche e laboratori aperti a tutte le età per scoprire gli undici comuni, autentici borghi ricchi di arte, in Lombardia e più precisamente nell’Altobrembo in provincia di Bergamo. Inoltre una ghiotta occasione per assaggiare la cucina tipica locale.

 Un Borgo di… Vino in Lombardia

Scopri tutto ciò che la Lombardia ha da offrire e lasciati incantare dalla magia di "Un Borgo di... Vino". Un'occasione imperdibile per immergersi nei sapori e nelle tradizioni di una delle regioni più affascinanti d'Italia.

Notte Celeste: Grande Affluenza nelle Terme dell’Emilia Romagna

Boom di presenze alla Notte Celeste organizzata dalle terme dell'Emilia-Romagna che hanno offerto un weekend di concerti, cene, feste, passeggiate e terme aperte fino a tarda sera.

Tramonto DiVino a Modigliana

Tramonto DiVino, l’evento che celebra i vini e i prodotti tipici dell’Emilia Romagna con un tour che dura tutta l'estate 2024. La tappa di Modigliana è solo l’inizio di un tour che, da 19 anni, unisce i vini regionali ai cibi a qualità certificata (Dop e Igp). Dopo Modigliana, Tramonto DiVino farà tappa a Milano Marittima con il Craft Gin Summer Fest – Novebolle Lounge il 19 luglio, a Riccione il 26 luglio, e a Cesenatico il 2 agosto. Il tour continuerà poi in Emilia, con tappe a Scandiano il 6 settembre, Ferrara l'11 settembre e Piacenza il 14 settembre.

Horti Aperti: Il Festival del Verde a Pavia

Preparati per la terza edizione di Horti Aperti! Il festival del verde torna a Pavia il 21 e 22 settembre 2024. Due giorni imperdibili dedicati alla biodiversità, sostenibilità e alla bellezza dei giardini. Conferenze, workshop e una mostra mercato con i migliori vivaisti italiani

Orti Botanici della Lombardia: Un Rifugio di Biodiversità nel...

Scopri gli eventi di giugno negli Orti Botanici della Lombardia e l'importanza della biodiversità urbana. Partecipando alla Festa del Solstizio d’Estate, potrai esplorare la natura in città e imparare di più sulla conservazione delle piante.

Popular Categories

Comments