Valle d’Aosta 2021 sport outdoor

Tra Chambave e Saint-Marcel, un’area paesaggistica a tutto sport.

Di Silvia Sperandio

Una nuova area paesaggistica valorizzerà tutte le ricchezze ambientali presenti a bordo alveo della Dora Baltea, sul tratto compreso fra i comuni di Chambave e Saint-Marcel, lo rende noto l’Assessore all’Ambiente, Risorse naturali e Corpo forestale e il Presidente del Consorzio Regionale per la tutela, l’incremento e l’esercizio della pesca in Valle d’Aosta. Tra le novità: un’area dedicata alla pesca turistica e la pista ciclabile di interesse turistico.

Pesca - sport outdoor
Valle d’Aosta

Nello specifico verrà realizzata una riserva di pesca turistica che potrà, nel contempo, offrire più proposte: si va dalla pista ciclabile che tocca le aree sportive di Chambave e Fénis alla visita dei castelli di Fénis e Cly, al museo Mav, alle miniere di Saint-Marcel oppure all’osservatorio astronomico di Saint-Barthelemy, ma anche alla cappella di Marseiller (e molte altre ancora) intercettando numerose offerte di prodotti tipici (dalla Crotta di Vegneron alle numerose aziende presenti sul territorio) ed interessando tutte le strutture ricettive presenti (dagli alberghi, passando per gli agriturismi, fino ad arrivare ai numerosi B&B).

Valle d’Aosta – Castello di Fènis – visitabile e dal 2021 raggiungibile tramite la pista ciclabile che toccherà le aree sportive di Chambave e Fénis e porterà alla vista dei castelli di Fénis e Cly,

La riserva, che va ad ampliare l’offerta turistica in Valle d’Aosta, sarà inserita già nel prossimo calendario ittico regionale ed entrerà in funzione dalla primavera 2021. Sono in progettazione ancha l’area parcheggio e le infrastrutture che permetteranno un corretto utilizzo dell’area adatta per una gita fuori porta. Il cicloturismo e la pesca ampliano la proposta di attività outdoor da fare in Valle d’Aosta.

Pista ciclabile-foto di Foto di MichaelGaida

Stay tuned! ti terremo informato

Redazione EnjoyItalyGo
Redazione EnjoyItalyGohttp://www.enjoyitalygo.com
Viaggiamo in Italia alla scoperta di luoghi meravigliosi da proporti per farti vivere un'esperienza unica ed indimenticabile. Noi della redazione di EnjoyItalyGo siamo prima di tutto un gruppo di amici che condivide la passione per il turismo e lo vede da prospettive differenti. Ciascuno di noi vive il turismo quotidianamente lavorandoci dentro! Silvia, Ugo e Jack operano nell'Hospitality a stretto contatto sia con i manger dell'ospitalità che con gli Ospiti dell'albergo; Ambra è un Hotel Manager; Elena è un vulcano di idee in costante eruzione e ha un punto di vista mooolto curioso ed autentico, mentre Olga è arrivata in Italia da turista e qui è rimasta avendo trovato l'amore. Andrea è appassionato di storia e di sport Abbiamo unito idee e talenti per metterli a vostra disposizione. Parlarti dell'Italia per noi è passione, emozione, è farti fare un'esperienza. Il Bel Paese è ricco di tutto questo, nella sua storia, all'interno di una ricetta o di un bicchiere di vino, dentro un museo. Passeggiando tra le vie di borghi e città oppure fra sentieri immersi nella natura, scoprirai con noi angoli insoliti ed affascinanti. resta solo da preparare la valigia e partire! Buona lettura La Redazione di EnjoyItalygo

Related Stories

spot_img

Discover

Scoprire l’Alta Valle Brembana con “Le Erbe del Casaro”

Un'Esperienza Enogastronomica Unica Se sei alla ricerca di un'esperienza autentica che unisca natura, cultura e...

Yukimura Dojo Parabiago sugli imminenti Tatami Internazionali

Due atleti straordinari nel mondo dello sport dello Yukimura Dojo di Parabiago sfideranno i loro avversari sul palcoscenico internazionale delle gare di arti marziali. Luca Laveglia e Stefano Parmigiani, entrambi cinture nere di Nippon Kempo, porteranno l'onore dell'Italia rispettivamente in Messico e in Giappone nel corso del 2024.

Il vino come fulcro del turismo: Una prospettiva italiana

Nel pittoresco borgo di Dozza, gioiello incastonato nelle colline dell'Emilia-Romagna, si terrà un evento senza precedenti destinato a illuminare il ruolo del vino nel panorama turistico italiano. Il convegno "Il ruolo del vino come driver turistico", organizzato con cura da Enoteca Regionale Emilia-Romagna, Fondazione Dozza Città d’Arte e il Comune di Dozza, si terrà venerdì 10 maggio alle ore 17:00, nella maestosa cornice della restaurata Sala Grande della Rocca di Dozza (BO).

Viaggia in Friuli con i treni storici

Un viaggio a bordo dei treni storici nel cuore del Friuli, ecco come puoi prenotare i tuoi biglietti e altre informazioni utili.

Scopri il Friuli Venezia Giulia con il Trenino Storico

In Friuli fino al 15 dicembre, sono previsti ben 24 appuntamenti che ti condurranno alla scoperta della regione con i treni storici

In Friuli con i Treni Storici a Luglio, Agosto,...

Visita il Friuli con i treni storici con un calendario ricco di appuntamenti ed itinerari fra storia e natura per tutta l'estate 2024

Popular Categories

Comments