9^ giornata di IHL – Division I, si decide tutto all’ultima giornata

Dopo la 9^ Giornata di IHL – Division I, è tutto rimandato all’ultima giornata della Regular Season

di Andrea Scheurer

Dopo la 9^ Giornata di IHL – Division I, la quarta del girone di ritorno, rimane ancora tutto aperto per il Master Round, e i verdetti si rimandano all’ultima giornata, in programma il weekend prossimo. Se ad Est solo Bolzano Trento è certo di parteciparvi, a disposizione ancora due posti, ad ovest la situazione è un po’ più ingarbugliata. Con Valpellice e Torino sicure di disputare il master round, rimane solo uno slot libero. A contenderselo, nell’ultima giornata, saranno tre le squadre. Decisivi gli scontri del prossimo weekend.

9^ giornata di IHL – Division I
9^ giornata di IHL – Division I, si decide tutto all’ultima giornata. Foto di Carola Semino

Girone Ovest

La capolista Bulldogs vince il derby col Real

Non c’è stata partita tra Real e Bulldogs, nel big match di giornata. Se all’andata lo scontro era stato tirato, al momento i ragazzi della Valpe sono troppo superiori: guidati da una scatenata prima linea hanno chiuso avanti il primo tempo per 5-1. A segno Filippo Salvai (2), Cullati, Gardiol e Martina. Per il Torino a segno Zorloni.

Ancora Martina e Long hanno portato il match sull’1 a 7 prima che Corio, nel finale di secondo tempo, accorciasse. Nell’ultimo periodo le due reti di Filippo Salvai, e i goal di Gardiol e Segatel fissano il risultato sul 2 a 11. Bulldogs primi e imbattuti in campionato, terzo stop per il Real Torino.

I Bears sconfitti ad Aosta per 1:0 all’overtime 

Ad Aosta è andato in scena un vero e proprio spareggio per il terzo posto: protagoniste Aosta e Milano, in pista per un match totalmente bloccato. Padroni di casa con qualche occasione in più ma allo stesso tempo con meno disciplina, ospiti capaci di resistere ordinati e di strappare un punto che potrebbe essere pesante per Master Round. Il match infatti, dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari, si è concluso al 63,14 con il decisivo 1-0 firmato da Garau.

Gli Old Boys superano il Chiavenna

Il vero colpaccio di giornata è stato quello degli Old Boys che, con la vittoria, sono al momento terzi e andrebbero al Master Round e ai playoff. La partita col Chiavenna si era messa subito in salita grazie al gol di Molinetti dopo 92 secondi. Una penalità partita fischiata a Sorarù ha complicato il compito dei meneghini contro un Chiavenna pericoloso, ma al 14,28 Scudier ha pareggiato.

Battaglia anche nel secondo tempo, coi verdeblù avanti grazie a Gherardi in short hand al 31,13, quindi finale tutto di marca Old Boys: prima Suevo e poi Cesarini firmano pareggio e sorpasso. Il 3-3 del Chiavenna però lo trova Succetti al 44,10, quindi è equilibrio totale. A decidere è, in short handed Scudier al 56,56. 4-3 il risultato finale che porta gli Old Boys al terzo posto, con un punto di vantaggio sui Bears.

Il Bolzano/Trento vince contro il Val Venosta 

Anche nel Girone Est c’è una sicura capolista alla fine della prima fase: è il Bolzano/Trento, che al Palaonda ha dominato il Val Venosta. Partita senza alcuna storia, con i padroni di casa avanti già 4-0 alla prima pausa: in gol Gherardi, Ziliani, Schmid e Zandonà.

Stesso parziale nel drittel centrale, con il 5-0 di Ziliani al 23,01 che è coinciso col cambio portiere venostano: fuori Tappeiner dentro Brigl. Canovaccio che però non cambia e Bolzano/Trento in gol ancora con Zandonà, Valentini, Cereghini, Ziliani e Doliana per il 10 a 0 finale. Shut out per il goalie di casa Samuel Donini.

L’HC Cadore conquista il derby veneto battendo il Feltre 

Alle spalle del Bolzano/Trento ecco l’HC Cadore, che sta vivendo un momento d’oro e vola in classifica. Derby col Feltre molto combattuto, con gli ospiti che grazie a Matteo Dall’Agnol sono andati in vantaggio due volte nel primo tempo, ma per due volte sono stati ripresi. Prima Meneghetti, poi Talamini hanno portato il punteggio sul 2-2 della prima sirena.

Equilibrio totale anche nella frazione centrale, con Pomarè a portare avanti i cadorini prima del 3-3 di Soia in power play. A decidere quindi il terzo drittel, subito sbloccato al 43,30 da Larcher. Cadore bravo a reggere le sfuriate del Feltre e a chiuderla al 57,54 con il 5-3 finale di Meneghetti in power play.

Classifica IHL – Division I – Stagione Regolare – Girone Ovest

1 HC Valpellice Bulldogs 27 punti
2 HC Real Torino 18 punti
3 Old Boys Milano 11 punti
4 HC Milano Bears 10 punti
5 HC Aosta Gladiators 9 punti
6 HC Chiavenna 6 punti

.

Classifica IHL – Division I – Stagione Regolare – Girone Est

1 HC Bolzano / Trento 18 punti (7 partite)
2 HC Cadore 10 punti (7 partite)
3 HC Feltreghiaccio 9 punti (8 partite)
4 HC Pinè 9 punti (7 partite)
5 AHC Vinschgau Eisfix 8 punti (7 partite)

Riparte l'Italian Hockey League
Andrea Scheurer collabora con EnjoyItalyGo
Andrea Scheurer

Svizzero e italiano. Laureato in Storia Medievale. Da sempre amante dei castelli, percorro le strade della mia amata città, e non solo quelle, provandole ad immaginare nei secoli passati. Grande appassionato e tifoso di sport, in particolare dell’hockey su ghiaccio. Gioco da anni in una squadra amatoriale. Linkedin

Related Stories

Discover

IHL Division I, 5a giornata del Master e Qualification...

IHL Division I 5a giornata del Master e Qualification Round La quinta giornata di IHL...

IHL – Division I, 4a giornata del Master Round...

IHL – Division I, 4a giornata del Master Round e Qualification Round di Andrea Scheurer Questa...

La leggenda di Colapesce

In una città affacciata sulla costa non possono mancare le leggende legate al mare...

Leggende di Napoli: la Strega di Port’Alba

L’origine di Port’Alba Al centro di Napoli, più precisamente in Piazza Dante, si trova Port’Alba,...

IHL – Division I, 3a giornata del master round...

IHL – Division I, 3a giornata del Master Round e Qualification Round di Andrea Scheurer Questo...

IHL – Division I, 2^ giornata del Master Round...

IHL – Division I, 2^ giornata del Master Round e Qualification Round di Andrea Scheurer Del...

Popular Categories

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here