Hockey Milano Bears: si riparte con una vittoria

L’Hockey Milano Bears vince a Laces

di Andrea Scheurer

L’Hockey Milano Bears riparte con una vittoria. Il Milano vince 7-3 contro il Vinschgau e mantiene il primo posto. Dopo un primo tempo sofferto, l’Hockey Milano ha trovato il gioco ed ha ottenuto 3 punti importanti per il proseguimento del campionato.

L’AHC Vinschgau Eisfix è stato molto bravo a sfruttare e capitalizzare al meglio gli errori dei meneghini: buon forechecking nei primi due periodi e freddezza chirurgica davanti alla porta. L’Hockey Milano Bears, dopo un primo tempo disputato al di sotto delle aspettative, gioco individuale e tanti dischi persi, ha chiuso l’incontro giocando un ottimo terzo periodo.

Hockey Milano Bears: si riparte con una vittoria
Prossima partita: Hockey Milano Bears vs AHC Toblach Dobbiaco Icebears, ore 19, Pala Agorà (MI)

Milano si porta così in testa alla classifica a pari punti con gli AHC Toblach Dobbiaco Icebears, prossimi avversari sabato 23 gennaio al Pala Agorà di Milano. Uno scontro al vertice che si prospetta molto interessante.

La partita

L’Hockey Milano Bears scende sul ghiaccio a Laces e parte forte: nemmeno dopo trenta secondi dall’inizio della partita che passa in vantaggio con Colombo. Il Venosta approfitta di un disco perso in attacco dal Milano e trova, dopo meno di un minuto, la rete del pareggio con Linser.

L’AHC Vinschgau Eisfix raddoppia, a metà del primo periodo, con Maximilian Pircher: Menguzzato, dopo tre belle parate sui giocatori avversari, deve così arrendersi al numero 13 degli Eisfix. Il Milano non sfrutta i due minuti in superiorità numerica né approfitta con Perna che, da solo davanti al portiere, si lascia ipnotizzare da un ottimo Brigl.

Alla ripresa l’Hockey Milano torna in pista con più convinzione e trova la rete del pareggio con Colombo. Milano gioca più da squadra, rispetto al primo periodo, e si vede. Al 33esimo minuto il Milano Bears sfrutta il Power Play: vinto l’ingaggio in zona d’attacco, il disco arriva a Piccinelli che, dalla distanza, beffa Brigl.

Hockey Milano Bears: si riparte con una vittoria
Hockey Milano Bears: si riparte con una vittoria

L’AHC Vinschgau Eisfelix approfitta nuovamente di un errore difensivo dei meneghini: capitan Belloni perde un disco davanti alla propria porta e Micheal Pircher, del Venosta, pareggia. A tre secondi dalla fine del secondo tempo Taufer riporta l’Hockey Milano Bears in vantaggio.

Il terzo periodo si apre con la rete di Perna che, dopo quattro minuti, porta il risultato sul 5 a 3 per Milano. La partita si vivacizza e le squadre si allungano. L’AHC Vinschgau Eisfix attacca con grinta ma i tiri si infrangono su un attento Menguzzato.

In inferiorità numerica, dopo aver vinto un ingaggio in zona difensiva, i Milano Bears riescono a segnare con Tilaro a dieci minuti dalla fine. Gli Eisfix, vista la superiorità numerica, e per provare a recuperare lo svantaggio, tolgono il portiere.

Menguzzato è bravo a respingere il tiro degli avversari: il disco arriva a Fadani che, dalla propria zona di difesa, segna un gran goal che chiude definitivamente la partita.

Le formazioni:

AHC VINSCHGAU EISFIX: Sascha Brigl, Peter Mahlknecht, Lukas Boaretto, Vincent Riffeser, Jakob Haller, Rene Abart, Daniel Oberfriniger, Andreas Pohl, Jakob Fuchs, Andreas Strobl, Patrick Pirri, Michael Pircher, Maximilian Pircher, Manuel Linser, Tobias Nagl, Felix Capone, Johannes Tappeiner. Allenatore: Tomas Demel

MILANO BEARS: Marco Menguzzato, Michael Cecere, Francesco Taufer, Andrea Fadani, Daniel Belloni, Niccolò Lo Russo, Domenico Perna, Aleksandr Petrov, Federico Colombo, Lorenzo Piccinelli, Simone Asinelli, Gianluca Tilaro, Andrea Pirelli, Mattia Alario, Gabriele Asinelli, Bryan Suevo, Gianfranco Barozzi. Allenatore: Massimo Da Rin

Arbitri: Luca Cassol, Antonio Daprà.

Andrea Scheurer collabora con EnjoyItalyGo
Andrea Scheurer

Svizzero e italiano. Laureato in Storia Medievale. Da sempre amante dei castelli, percorro le strade della mia amata città, e non solo quelle, provandole ad immaginare nei secoli passati. Grande appassionato e tifoso di sport, in particolare dell’hockey su ghiaccio. Gioco da anni in una squadra amatoriale. Linkedin

Redazione EnjoyItalyGohttp://www.enjoyitalygo.com
Viaggiamo in Italia alla scoperta di luoghi meravigliosi da proporti per farti vivere un'esperienza unica ed indimenticabile. Noi della redazione di EnjoyItalyGo siamo prima di tutto un gruppo di amici che condivide la passione per il turismo e lo vede da prospettive differenti. Ciascuno di noi vive il turismo quotidianamente lavorandoci dentro! Silvia, Ugo e Jack operano nell'Hospitality a stretto contatto sia con i manger dell'ospitalità che con gli Ospiti dell'albergo; Ambra è un Hotel Manager; Elena è un vulcano di idee in costante eruzione e ha un punto di vista mooolto curioso ed autentico, mentre Olga è arrivata in Italia da turista e qui è rimasta avendo trovato l'amore. Andrea è appassionato di storia e di sport Abbiamo unito idee e talenti per metterli a vostra disposizione. Parlarti dell'Italia per noi è passione, emozione, è farti fare un'esperienza. Il Bel Paese è ricco di tutto questo, nella sua storia, all'interno di una ricetta o di un bicchiere di vino, dentro un museo. Passeggiando tra le vie di borghi e città oppure fra sentieri immersi nella natura, scoprirai con noi angoli insoliti ed affascinanti. resta solo da preparare la valigia e partire! Buona lettura La Redazione di EnjoyItalygo

Related Stories

Discover

Un tuffo nell’entroterra della Liguria

Se l'estate è troppo affollata in spiaggia, vai a tuffarti nei laghetti della Liguria, immersi nel verde tra il fresco delle fronde.

Un’oasi verde a Milano

Cascina Cuccagna, oasi verde a Milano, spazio ideale per il relax e tante attività per grandi e bambini.

Glamping tra le giraffe

Glamping, un'esperienza immersiva tra gli animali del parco faunistico Zoom di Torino.

Il Consorzio del Collio si tinge di rosa

Direzione al femminile in Friuli Venezia Giulia per il Consorzio di Tutela Vini Collio....

E’ francese la bottiglia di vino da record battuta...

La celebre casa d'aste fiorentina Pandolfini specializzata nel settore del vino con l'ultima asta...

Between Chambave and Saint-Marcel, an all-round sporty landscape.

By Silvia Sperandio Translated by Jack Davidson Walmsley A new landscape area will enhance all the...

Popular Categories

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here