La nazionale italiana di Para Ice Hockey in raduno a Bressanone

La nazionale a Bressanone

di Andrea Scheurer

La nazionale italiana di Para Ice Hockey in raduno a Bressanone per preparare i mondiali di Ostrava, che si terranno dal 19 al 26 giugno. Il Mondiale si avvicina e l’Italia vuole farsi trovare pronta.

La Nazionale  sarà di scena a Ostrava insieme alle altre sette squadre più forti del panorama internazionale con l’obiettivo primario di centrare la qualificazione per la Paralimpiade di Pechino dell’anno venturo (4-13 marzo 2022).

La nazionale italiana di Para Ice Hockey in raduno a Bressanone
La nazionale italiana di Para Ice Hockey in raduno a Bressanone

A un mese e mezzo dalla partenza per la Repubblica Ceca, questo weekend a Bressanone, gli azzurri si sono radunati agli ordini del capo allenatore Massimo Da Rin e del suo assistente Mirko Bianchi.

Il commento di Mirko Bianchi

Ora che è finito il campionato e visto che maggio sarà un mese cruciale, abbiamo deciso di fare tre raduni ravvicinati, due più corti e uno un po’ più lungo – spiega l’assistente allenatore azzurro Mirko Bianchi -. 

Se non ci saranno restrizioni internazionali per il Covid, a metà maggio avremo delle amichevoli con la Repubblica Ceca e a fine maggio con la Germania. Dunque, questo weekend sarà cruciale per provare schemi e tattiche in vista degli incontri che ci aspettano.

Speriamo davvero di poter fare questi test, o a Bolzano o a Egna, contro avversari di grande calibro perché l’ultima amichevole che abbiamo giocato risale al mese di ottobre ed è importante per noi avere dei riscontri in vista del Mondiale“.

I convocati

La lista dei convocati azzurri:

Portieri: ARAUDO Gabriele, KASSLATTER Julian e STILLITANO Santino.

Difensori: CAVALIERE Gian Luca, ENDERLE Alex, KERSCHBAUMER Stefan, MACRI’ Andrea e ROSA Gianluigi.

Attaccanti: ANDREONI Alessandro, DEPAOLI Christoph, KAFMANN Stephan, KALEGARIS Sandro, LANZA Gabriele, LARCH Nils, PLANKER Florian, REMOTTI MARNINI Matteo, STELLA Igor e TORELLA Francesco.

L'Armata Brancaleone conquista la finale
Andrea Scheurer collabora con EnjoyItalyGo
Andrea Scheurer

Svizzero e italiano. Laureato in Storia Medievale. Da sempre amante dei castelli, percorro le strade della mia amata città, e non solo quelle, provandole ad immaginare nei secoli passati. Grande appassionato e tifoso di sport, in particolare dell’hockey su ghiaccio. Gioco da anni in una squadra amatoriale. Linkedin

Related Stories

Discover

Arriva la seconda edizione di Venice Cocktail Week

Dopo il successo della prima edizione in dicembre 2021, Venice Cocktail Week torna a...

In Molise a Castel del Giudice c’è la Festa...

Laboratori del gusto, raccolta delle mele, visite guidate, escursioni nella natura d’autunno, street band...

Vini per l’estate. 5 idee anti caldo

Cosa bere a 40 gradi? La prima cosa a cui pensiamo è l’acqua o...

Dove si trova il ponte tibetano più lungo al...

505 metri di adrenalina pura, tanto è lungo il ponte tibetano più lungo al mondo che si trova a Dossena (BG) in Italia.

Un tuffo nell’entroterra della Liguria

Se l'estate è troppo affollata in spiaggia, vai a tuffarti nei laghetti della Liguria, immersi nel verde tra il fresco delle fronde.

Un’oasi verde a Milano

Cascina Cuccagna, oasi verde a Milano, spazio ideale per il relax e tante attività per grandi e bambini.

Popular Categories

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here